Bpm Personal Banking: se ne va Luca Gasparini

Il responsabile della divisione multichannel è traslocato a Cariparma Crédit Agricole. Ora la divisione è passata sotto il coordinamento del private banking in attesa del nuovo organigramma
14/11/2016 | Massimo Morici

Cambio al vertice della rete di consulenti finanziari di Bpm dopo il cambio ai vertici della divisione multichannel della popolare milanese che a gennaio si fonderà con il Banco Popolare. Il responsabile Luca Gasparini (nella foto) negli scorsi mesi è passato a Cariparma Crédit Agricole, dove ha iniziato una nuova avventura professionale nella direzione retail.

Gasparini è stato direttore generale di Webank e aveva assunto la responsabilità della divisione multichannel di Bpm nell’ambito della riorganizzazione avviata dall’a.d. Giuseppe Castagna che ha previsto l’inclusione della banca online all’interno del perimetro di Bpm. Il manager era anche responsabile di Bpm Personal Banking, che conta 45 consulenti finanziari a livello nazionale per un totale di 450 milioni di euro di consistenze.

La rete di finacial advisor ora è passata sotto il coordinamento del private banking della popolare milanese, coordinato da Gianfranco Venuti, in attesa del nuovo organigramma di Bpm che si fonderà con il Banco Popolare il primo gennaio 2017.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.