avatar

03/07/2015

L'uomo "private" di Unicredit sarà Paolo Langé

Highlights
  • Obiettivo 100 miliardi di patrimonio entro il 2018
La News

L'uomo scelto da UniCredit per guidare Cordusio Sim, la nuova società chiama a svolgere la funzione di hub dedicato ai servizi di consulenza e gestione degli investimenti alla clientela con più di 5 milioni di euro di patrimonio finanziario, è Paolo Langé (nella foto), uno dei soci fondatori, nel 1998, insieme a Gianluigi Milla e Attilio Ventura, di Banca Leonardo, e oggi consigliere di amministrazione e responsabile delle attività di wealth management dell'istituto guidato da Gerardo Braggiotti. 

 

Langé sarà ceo (e futuro azionista) di Cordusio Sim, mentre Frederik Geertman, già responsabile Pmi Italia e della divisione famiglie di UniCredit, assumerà la carica di direttore generale della nuova società che avrà brand autonomo rispetto alla banca commerciale, opererà con 7 filiali specializzate e conterà su circa 100 senior banker, selezionati internamente ed esternamente al gruppo puntando a gestire asset complessivi per oltre 30 miliardi di euro entro il  2018. 

 

Cordusio SIM farà capo direttamente al Country Chairman, Gabriele Piccini che ha affidato l'incarico di responsabile della Region Centro, prima ricoperto da Geertman, a Giovanni Forestiero, attuale responsabile della Region Nord Ovest. Forestiero sarà invece sostituito da Dario Prunotto, che assumerà anche la responsabilità del Commercial Banking Italy. 

 

La responsabilità, invece, della rete di Private Banking, che sarà rivolta alla clientela con patrimoni fra 500 mila e 5 milioni di euro, sarà affidata a Salvatore Pisconti che avrà il compito di rafforzare il percorso di sviluppo attraverso l'inserimento di ulteriori 200 banker, sia con piani di crescita interna, sia con investimenti nel recruiting.

 

Complessivamente UniCredit punta a consolidare la leadership nel mercato italiano private superando i 100 miliardi di patrimonio gestito ento il 2018.

Ti interessa questo argomento? Leggi anche:
  • Unicredit, nuova gestione in Etf per private “dinamici”
    24/06/2015 Unicredit, nuova gestione in Etf per private “dinamici” A regime, avrà un'esposizione azionaria del 55%. Utilizza scelte tattiche e prodotti innovativi di 7 case, selezionati dal team Global Investments
  • Ecco come sarà la nuova Pioneer Investments
    23/04/2015 Ecco come sarà la nuova Pioneer Investments Santander e UniCredit trovano l'accordo: Juan Alcaraz, attuale ceo di SAM, sarà il global ceo della nuova società, mentre Giordano Lombardo, attuale ceo e group cio di Pioneer Investments, sarà il nuovo global cio
  • Pioneer-Santander, Ghizzoni invita alla pazienza
    20/04/2015 Pioneer-Santander, Ghizzoni invita alla pazienza Nessuna conferma e nessuna smentita sull'ipotesi emersa nel weekend di un'eventuale esclusiva di Pioneer sulle attività negli Stati Uniti. Ma l'a.d. di Unicredit assicura che...
  • Unicredit, le SGR candidano Lucrezia Reichlin
    17/04/2015 Unicredit, le SGR candidano Lucrezia Reichlin I fondi delle SGR associate ad Assogestioni hanno depositato la lista di minoranza per il rinnovo del consiglio di amministrazione dell'istituto di Piazza Gae Aulenti.

PENSATI PER TE:

ISCRIVITI

Iscriviti qui alle newsletter, inserendo il tuo indirizzo e-mail: