Certificates, nuova emissione di Cash Collect per BNP Paribas

Prima serie di prodotti su indici e azioni con durata di due anni, premi semestrali dal 3% al 7% e possibilità di rimborso anticipato
09/05/2016 | Redazione Advisor

In un contesto di rendimenti a minimi per gli obbligazionari, BNP Paribas annuncia l'emissione di una nuova serie di Certificates Cash Collect pensati per unire performance e contenimento del rischio per ottenere ritorni semestrali nel caso in cui l’azione o l’indice sottostante siano sopra al prezzo barriera. Caratteristica difensiva è la possibilità per l'investitore di ricevere il rimborso anticipato del capitale investito qualora il sottostante quoti a un valore superiore o pari al valore iniziale.

 

 

In particolare, sono cinque i Cash Collect che consentono di investire rispettivamente sugli indici FTSE MIB (ISIN: NL0011758719), EURO STOXX 50 (ISIN: NL0011758727), EURO STOXX BANKS (ISIN: NL0011758735), EURO STOXX OIL & GAS (NL0011758743), DIVDAX (PR) (ISIN: NL0011758750).

 

Per quanto riguardano le azioni, invece, l’emissione si concentra su Telecom Italia S.p.A. (ISIN: NL0011758594), Generali (ISIN: NL0011758602), Intesa Sanpaolo S.p.A. (ISIN: NL0011758610), Unicredit (ISIN: NL0011758628), Fiat Chrysler Automobiles (ISIN: NL0011758636), Eni (ISIN: NL0011758644), Enel (ISIN: NL0011758651), Finmeccanica (ISIN: NL0011758669), Mediobanca (ISIN: NL0011758677), Stmicroelectronics (ISIN: NL0011758685) e Mediaset (ISIN: NL0011758693).

 

 

Vediamo nello specifico alcune caratteristiche di questi prodotti. Ogni sei mesi il certificate paga un premio se il valore del sottostante è superiore al livello di barriera, pari al 70% del valore iniziale. C’è inoltre la possibilità di rimborso anticipato qualora il sottostante sia superiore al valore iniziale. I Cash Collect scadono anticipatamente generando per l’investitore un rendimento positivo e restituendo il capitale con un trattamento fiscale, essendo i certificate considerati redditi diversi di natura finanziaria, con aliquota pari al 26%. 

 

 

“I certificate Cash Collect - sottolinea Nevia Gregorini, responsabile public distribution di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking - sono indicati per gli investitori che vogliono avvicinarsi all’investimento azionario limitandone i rischi e desiderano ottenere interessanti premi periodici superiori agli attuali rendimenti obbligazionari”

 

 

Maggiori informazioni sui prodotti emessi da BNP Paribas sono disponibili su http://www.prodottidiborsa.com/ITA/certificati/cash-collect-phoenix-certificate. Di seguito la lista dei nuovi prodotti emessi sul mercato Sedex di Borsa Italiana.

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.