BNP Paribas lancia cinque nuovi certificates

Offerta pubblica di vendita a prezzo fisso fino al 19 maggio per prodotti che puntano sul settore bancario, assicurativo e automotive
11/05/2016 | Redazione Advisor

BNP Paribas annuncia il lancio di una nuova offerta pubblica di vendita su SeDeX, che terminerà il prossimo 19 maggio 2016. Per l’intera durata dell’offerta i cinque nuovi certificate emessi da BNP Paribas saranno acquistabili da qualsiasi banca o altro intermediario finanziario a prezzo fisso pari a 100 euro, indicando il codice ISIN. Alla data di emissione i prodotti verranno direttamente quotati in Borsa.

 

 

Tutti i certificate sottoscrivibili tramite OPV prevedono una barriera solo a scadenza, caratteristica particolarmente importante in un contesto di mercato contraddistinto da incertezza, elevata volatilità e rendimenti obbligazionari molto contenuti. Proprio grazie alla protezione condizionata del capitale offerta dalla barriera a scadenza, i certificate consentono di investire con un orizzonte temporale di breve-medio termine, diversificando il portafoglio attraverso un profilo di rischio/rendimento alternativo all’investimento diretto nel sottostante.

 

 

In particolare, il Certificate Athena su Intesa Sanpaolo e Unicredit (NL0011758776) ha una durata massima di due anni, ma può scadere anticipatamente già dopo sei mesi se la quotazione di Intesa Sanpaolo e Unicredit è superiore o pari al valore iniziale. In tal caso, il certificate restituisce il valore nominale di 100 euro e paga un premio dell’11% (a 6 mesi), 22% (a 12 mesi), 33% (a 18 mesi). A scadenza, il certificate restituisce il capitale investito, pari a 100 euro, e paga un premio del 44% se Intesa Sanpaolo e Unicredit quotano a un valore superiore o pari al valore iniziale. Se Intesa Sanpaolo e/o Unicredit hanno perso terreno rispetto al valore iniziale, ma quotano a un valore superiore o pari alla barriera, pari al 50% del valore iniziale, il certificate protegge il capitale investito e restituisce 100 euro. Se invece almeno una delle due azioni sottostanti quota a un valore inferiore alla barriera, l’investitore riceve un importo commisurato alla performance peggiore tra quelle di Intesa Sanpaolo e Unicredit.

 

 

Il Certificate Athena su Ferrari (NL0011758784) ha una durata massima di tre anni e può scadere anticipatamente dopo sei mesi se la quotazione di Ferrari è superiore o pari al valore iniziale. In tal caso restituisce il valore nominale di 100 euro e paga un premio rispettivamente pari al 4,3% (a 6 mesi), 8,6% (a 12 mesi), 12,9% (a 18 mesi), 17,2% (a 24 mesi), 21,5% (a 30 mesi). A scadenza il certificate restituisce il capitale investito di 100 euro e paga un premio del 25,8% se Ferrari quota a un valore superiore o pari al valore iniziale. Se Ferrari si trova al di sotto del valore iniziale ma quota a un valore superiore o pari alla barriera, pari al 60% del valore iniziale, il certificate protegge il capitale investito e restituisce 100 euro. In caso contrario l’investitore riceve un importo commisurato alla performance di Ferrari.

 

 

Il Certificate Fixed Premium Athena su Generali (NL0011758800) ha una durata massima di tre anni e può scadere anticipatamente già al termine del 1° o del 2° anno se la quotazione dell’azione è superiore o pari al valore iniziale. In tal caso restituisce il valore nominale di 100 euro e paga un premio del 7,5% (al 1° anno) o del 15% (al 2° anno). Inoltre, in caso di mancata scadenza anticipata, al termine del 1° anno è previsto comunque il pagamento di un premio del 7,5%. Alla scadenza finale il certificate può presentare tre diversi scenari: se il sottostante quota al di sopra o al pari del valore iniziale, il certificate restituisce il capitale maggiorato del quadruplo della performance positiva, fino a un massimo di 150 euro. Se quota tra il valore iniziale e la barriera, il certificate protegge il capitale investito restituendo 100 euro e infine se quota al di sotto della barriera, l’investitore riceve un importo commisurato alla performance dell’azione stessa.

 

 

Gli altri certificate offerti in OPV sono l’Athena Early Coupon su Intesa Sanpaolo (NL0011758818), con durata massima di 3 anni, che offre un premio fisso anticipato del 9% dopo i primi 6 mesi e ha una barriera a scadenza fissata al 70% del valore iniziale e il Certificate Memory Cash Collect su Generali (NL0011758792), con durata massima di 3 anni e possibilità di scadenza anticipata, che offre un potenziale premio trimestrale dell’1,2%. La barriera a scadenza è fissata al 60% del valore iniziale.

 

Maggiori informazioni sui prodotti in offerta sono disponibili su http://www.prodottidiborsa.com/ITA/opv

Hai trovato questa news interessante?
CONDIVIDILA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi rimanere aggiornato e ricevere news come questa?
Iscriviti alla nostra newsletter e non perderti tutti gli approfondimenti.